Iscrizione alla Community "Leadership condivisa per il cambiamento"

Inserisci i tuoi dati

Istituto Scolastico

Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni contenute nell'informativa e fornite ai sensi dell'articolo 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679

DICHIARA DI AVER PRESO VISIONE DELL'INFORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PUBBLICATA ALL'INDIRIZZO www.iuline.it
DÀ IL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER I FINI E CON LE MODALITÀ SOPRA INDICATE

Per assistenza tecnica scrivere a:

ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (“di seguito, “Regolamento” o “RGPD”)

Gentile utente,

l’Università Telematica degli Studi IUL (di seguito, per brevità “IUL” o “Università”) desidera informarLa che la presente informativa viene resa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 - Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (“Regolamento” o “GDPR”).


  1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento e del Responsabile della Protezione dei Dati (“Data Protection Officer”)

Il titolare del trattamento è l’Università Telematica degli Studi - IUL con sede in Firenze, Via Michelangelo Buonarroti 10.

Ai fini dell’esercizio dei Suoi diritti di interessato di elencati nel successivo punto 8, il Titolare del trattamento può essere contattato all’indirizzo email privacy@iuline.it o al numero di telefono segreteria/URP 0552380568, PEC iul@pec.it.

Il Responsabile della protezione dei dati (“Data Protection Officer”) è contattabile al seguente indirizzo email dpo@iuline.it.

L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, ove richiesto, è disponibile presso la sede dell’Ateneo.


  1. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali e base giuridica del trattamento

La raccolta ed il trattamento dei Suoi dati personali sono effettuati:

  1. Per consentire l’iscrizione alla Community online aperta a docenti e dirigenti per l’approfondimento della tematica della shared leadership che prevede la raccolta e l’analisi di modelli e pratiche di leadership condivisa, su piattaforma d’Ateneo;

  2. per una corretta esecuzione di obblighi previsti da leggi, regolamenti o dalla normativa comunitaria, nonché per ottemperare a provvedimenti emanati da pubbliche Autorità o Enti di Vigilanza e controllo a cui è soggetto l’Università (si pensi ad es. ad accertamenti di carattere tributario, ecc.). In tali casi, la base giuridica del trattamento consiste nell’adempimento di un obbligo legale ai sensi dell’art. 6.1, lett. c) del RGDP);

  3. previo Suo esplicito consenso, per finalità accessorie all’erogazione dei servizi statutari e regolamentari, quali, a titolo esemplificativo, per usufruire della newsletter informativa di IUL, per registrarsi e partecipare a Forum telematici sulle iniziative dell’Università, o per altre comunicazioni con strumenti elettronici inerenti le attività didattiche e le iniziative promosse dall’Università, o per rilevazione della qualità dei servizi o indagini statistiche ed economiche. In tali casi la base giuridica del trattamento consiste nella manifestazione del consenso esplicito ai sensi dell’art. 6.1, lett. a) del RGDP);


  1. Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali non sono oggetto di diffusione.

Il trattamento dei Suoi dati personali da parte delle strutture e dei dipendenti dell’Università avviene esclusivamente per le finalità previste al precedente punto 2 della presente informativa. Solo a tali fini, gli stessi possono inoltre essere comunicati a:

a) M.I. (Ministero dell’Università e della Ricerca) per l’espletamento delle funzioni attribuite dalla legge;

b) C.U.N. (Consiglio Universitario Nazionale) per le funzioni istituzionali ad esso attribuite dalla legge;

c) Amministrazioni certificanti, in sede di controllo delle dichiarazioni sostitutive rese ai fini del DPR n. 445/2000;

d) Organismi Regionali di Gestione (Enti dotati di autonomia amministrativo-gestionale istituiti ai sensi della legge n. 390/91 in materia di diritto agli studi universitari), Istituti universitari ed accademici, anche stranieri ed extracomunitari per gli adempimenti e le attività dirette a favorire la mobilità internazionale degli studenti e per la gestione dei trasferimenti;

e) Università ed Enti Accademici stranieri, nell’ambito delle convenzioni che prevedono l’istituzione di corsi con titoli congiunti, doppi o multipli;

g) enti locali, ai fini di eventuali sussidi a favore di particolari categorie di studenti;

h) Avvocatura dello Stato, Ministero degli Affari esteri, Questure, Ambasciate, Procura della Repubblica relativamente a permessi di soggiorno o al riconoscimento di particolari status;

i) Regioni, altri operatori pubblici e privati accreditati o autorizzati e potenziali datori di lavoro, ai fini dell’orientamento e inserimento nel mondo del lavoro (ai sensi della legge 30/2003, sulla riforma del mercato del lavoro, e successive attuazioni);

j) Enti di assicurazione e Inail, per gli adempimenti relativi alle assicurazioni ed alla gestione infortuni;

k) ad enti pubblici e privati (Fondazioni, Associazioni, imprese, ecc.) per la valutazione, il riconoscimento e l’attribuzione di benefici economici;

l) altri soggetti pubblici o privati ai quali l’Ateneo affida dei servizi di propria competenza in out-sourcing o con i quali sono poste in essere delle convenzioni o degli accordi;

m) autorità giudiziaria (C.P. e C.P.P.);

n) A.N.V.U.R. (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca)

o) a personale dell’Ateneo per svolgere attività di ricerca finalizzate ad analizzare possibili miglioramenti dei servizi, in una forma che non consenta la diretta identificazione dell’interessato; p) Enti pubblici e privati (Fondazioni, Associazioni, imprese, ecc..) per la gestione di attività di natura istituzionale proprie dell’Ateneo, quali ad esempio l’erogazione dei servizi connessi a Corsi di Alta Formazione (ai sensi dell’art. 4 del D.R. 271/2009, dello Statuto generale di Ateneo, dei regolamenti di Ateneo e della normativa vigente);

q) ai soggetti di cui all’art. 16 e ss. del D.R. 271/2009.

r) Società informatiche che forniscono sistemi digitali per la gestione delle segreteria studenti nonché delle piattaforme e-learning, ecc;

s) Indire.

I suddetti soggetti, a seconda dei casi, tratteranno i dati in qualità di autonomi titolari del trattamento o “responsabili del trattamento” a ciò debitamente incaricati in forza di accordi contrattuali redatti in conformità alle previsioni di cui all’articolo 28 del GDPR.

Laddove intenda partecipare al forum dell’Università, previa accettazione del regolamento, il suo nominativo (nome e cognome) sarà visibile solamente agli altri utenti registrati (corsisti, tutor, docenti,etc) al forum. A sua discrezione, nella sezione impostazioni del suo profilo, potrà decidere di rendere visibili ad altri utenti del Forum ulteriori Suoi dati personali (ad. es. indirizzo email, data di nascita, foto) che di impostazione predefinita sono celati.

I Suoi dati personali, di regola, non saranno trasferiti ad un Paese terzo extra UE o ad organizzazioni internazionali;, laddove, in taluni casi, ciò si rendesse necessario per finalità progettuali e didattiche, i dati verranno trasferiti a paesi terzi sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea ovvero avendo cura di verificare che il trasferimento sia soggetto a garanzie adeguate ex artt. 46 e ss. Legge GDPR.


  1. Modalità di trattamento dei dati

Il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza, tutelando la Sua riservatezza in osservanza dei principi di cui all’articolo 5 del GDPR. Il trattamento può essere effettuato con modalità manuali, con documenti cartacei ed anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati;

I dati sono raccolti e trattati attraverso la procedura mediante compilazione di un format di iscrizione online su piattaforma di Ateneo.

I Suoi dati personali sono trattati utilizzando idonee misure di sicurezza tecniche e organizzative ai sensi dell’art. 32 del GDPR, in modo da garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio riducendo al minimo i rischi di distruzione o perdita, di accesso non autorizzato o di trattamento non conforme alle finalità della raccolta.

I Suoi dati personali non sono oggetto di un processo decisionale automatizzato né di profilazione.


  1. Natura dei dati oggetto di trattamento

Durante la prima procedura di registrazione all’Ateneo attraverso la piattaforma vengono raccolti esclusivamente i seguenti dati personali: Nome; Cognome; Codice Fiscale, indirizzo mail, Professione, indicazione dell’Istituto scolastico di appartenenze (C.M.)

Ai sensi dell’art. 9 paragrafo 1 del RGPD, si considerano “dati sensibili” i “dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”.

Il trattamento dei dati sensibili che La riguardano avverrà con tutte le garanzie e nel rispetto dei limiti previsti dal GDPR. In particolare, il trattamento avrà ad oggetto solamente i dati strettamente pertinenti ai sopra indicati obblighi, compiti o finalità che non possano essere adempiuti o realizzati mediante il trattamento di dati anonimi o di dati personali di natura diversa.

Il trattamento dei dati sensibili avverrà solo previo consenso esplicito dell’interessato.


  1. Natura del conferimento dei dati e conseguenze della mancato conferimento dei dati

In relazione alle finalità di cui al punto 2 lettere a) e b) della presente informativa, il conferimento dei dati è necessario per l’iscrizione all’Università. Il rifiuto di fornire i dati personali o la mancata prestazione del consenso al loro trattamento comporta l'impossibilità per IUL di procedere all’iscrizione alla Community. Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2, lettere c) della presente informativa è invece facoltativo e l’interessato è pertanto libero di prestare o negare il proprio consenso. Anche successivamente alla prestazione del consenso, l’interessato sarà libero di revocarlo in ogni momento.


  1. Periodo di conservazione dati

I Suoi dati personali verranno conservati per tutta la durata del Suo percorso formativo all’interno della Community ed anche successivamente alla cessazione dello stesso per il tempo necessario all’assolvimento di tutti gli applicabili obblighi di legge e/o adempimenti amministrativi.


  1. Diritti dell’interessato

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli 15 e ss. del Regolamento, il diritto di:

a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;

b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;

c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;

d) ottenere la limitazione del trattamento;

e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.

h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

i) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

j) proporre un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Roma, 00187, Piazza Venezia n. 11, scala B, sito web ufficiale dell’Autorità www.garanteprivacy.it

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.